"Quando gli uomini condividono il pane condividono la loro amicizia...."

domenica 1 maggio 2011

A CASA DI LUCIA UNA CENA STRABILIANTE!!!!

E' stata davvero strabiliante la cena di ieri sera a casa di una nostra carissima amica; peccato per chi non c'era! Questo è stato il menù:



sautè di frutti di mare
Mini orecchiette con pomodorini, patate e cozze 
moscardini alla Luciana
Chocolate biscuit cake









Lucia ha cucinato il sautè   facendo aprire i frutti di mare a fuoco, vivo in un tegame a parte e coperti; si può aggiungere mezzo bicchiere di vino bianco. Ha messo in una pentola olio, aglio e peperoncino. Ha lasciato soffriggere per pochi minuti, ha aggiunto il liquido prodotto durante l'apertura dei frutti di mare ed ha lasciato ritirare sempre a fuoco vivo. Ha aggiunto poi i pomodorini e infine ha buttato nel tegame i frutti di mare. Dopo aver fatto insaporire pochi minuti ci ha servito questa delizia, accompagnata da crostini di pane e una  ed una macinata di pepe. 


Poichè Lucia all'inizio della cena aveva avvisato, come sempre, che ci sarebbe stato poco da mangiare, ed essendo alcuni degli ospiti del tutto ignari di cosa siano le cene di Lucia e Umberto, alla offerta del bis, coloro che , purtroppo per loro, erano a dieta hanno passato, guardando la zuppiera con sguardo mesto, gli altri invece non si sono fatti mancare niente! A questo punto tutti si aspettavano la seconda portata, ma la padrona di casa che ci sorprende sempre è arrivata con le orecchiette pomodorini, patate e vongole.




 
Ecco la ricetta:


Dopo aver come al solito aperto le cozze , aromatizzandole con qualche spicchio d’aglio e sfumando con un bicchiere di vino, mettiamoli da parte per il sugo. In una padella fate soffriggere l’olio con uno spicchio d’aglio e dell'alloro, aggiungete le patate tagliate a tocchetti piccoli e fate cuocere finchè non avranno la crosticina dorata. Togliete le patate e nello stesso olio mettete i pomodorini precedentemente lavati e tagliati a a metà. Regolate di sale e pepe e fate cuocere per un paio di minuti, finché i pomodorini non si saranno appassiti e avranno iniziato a rilasciare il loro sughetto. Quindi aggiungete le patate e i molluschi, e continuate ancora per un paio di minuti, facendo insaporire il tutto. A parte cuocete le orecchiette in acqua salata , quindi dopo averle scolate per bene, versatele nel sugo e spadellate facendo in modo che le orecchiette si condiscano per bene. Spolverate con pepe. Se siete coraggiosi, vi consiglio di spolverare ulteriormente con del peperoncino piccante fresco tagliato al momento, il gusto ne sarà esaltato! Inutile dire quanto siano state sublimi queste orecchiette che essendo anche di dimensioni piccole riuscivano ad amalgamarsi perfettamente con il sugo: ovviamente TUTTI hanno fatto il bis!!!
A questo punto sono arrivati nientemeno che i moscardini alla Luciana:
   




Lavare e pulire i moscardini, tagliarli a pezzetti.Far soffriggere leggermente in un tegame aglio, olio e peperoncino , aggiungere i moscardini. Subito dopo aggiungere del vino bianco e i pomodorini tagliati a pezzetti, far evaporare il vino a fuoco vivo e quando i pomodorini sono cotti il piatto è pronto. Lo si può servire con crostini di pane oppure usare per condire la pasta. Ottimo!!!Non vorrei ripetermi ma quella di ieri sera è stata una cena davvero fantastica.
Per concludere io mi sono permessa di portare la Chocolate biscuit cake, tanto per stare leggeri e finire questa serata in allegria.


2 commenti:

Elenco blog personale