"Quando gli uomini condividono il pane condividono la loro amicizia...."

domenica 30 aprile 2017

Pan di spagna con panna e fragole






Stagione di fragole, cosa ci può essere di meglio???Se aggiungiamo anche la panna....il binomio è indissolubile! Se scegliamo anche un magnifico stampo Nordic ware il successo è assicurato. Un classico Pan di Spagna farà da contenitore. Direi semplice, veloce strepitoso...una garanzia. Aggiungerei anche pratico,  poichè  possiamo preparare il Pan di Spagna il giorno precedente, infatti si taglia decisamente meglio, e farcirlo all'ultimo.





Servono:

5 uova a temperatura ambiente
150 g di zucchero di canna
100 g di farina tipo 2
50 g di fecola
scorza grattugiata di un limone

Per farcire :


200 ml di panna da montare
500 g di fragole
zucchero a velo per guarnire





 Accendere il forno a 180°.Montare le uova con lo zucchero per una ventina di minuti, io uso la planetaria, setacciare intanto la farina e la fecola, e grattugiare la scorza del limone. Trascorso il tempo dovrete trovare che il composto di uova e zucchero è cresciuto in maniera esponenziale, dovrebbe essere circa sei volte il volume iniziale, se ciò non fosse buttate il tutto e ricominciate da capo.
In caso positivo, aggiungere a mano la scorza e le farine, facendo bene attenzione a non smontare il composto, versare nello stampo imburrato e cuocere in forno per venti minuti circa.
Lasciar raffreddare prima di sformare.
Una volta fredda, tagliare la torta e farcire con fragole e panna, spolverizzare con zucchero a velo.





2 commenti:

  1. un dolce di altri tempi,favoloso,grazie mi hai fatto sognare per un pò,buona serata

    RispondiElimina
  2. Grazie a te per essere passata da qua!Passerò a trovarti su Cioccolatoamaro, un nome che è tutto un programma ; ) a presto e buona giornata

    RispondiElimina

Elenco blog personale