"Quando gli uomini condividono il pane condividono la loro amicizia...."

mercoledì 28 novembre 2012

shortbread

Piove da due giorni, e secondo i metereologi pare che non smetterà fino a domenica.Questo tempo mette proprio la depressione!!!Per tirarsi su ecco una ricettina sopraffina: shortbread!
Sono biscotti scozzesi fatti di semplice frolla burrosa e assai friabile: ottimi a tutte le ore.
La ricetta che seguo io, ormai da anni, è quella di Stefano Arturi: la più semplice
1 parte di zucchero
2 parti di burro
3 parti di farina di cui 1 parte può essere di farina di riso
per renderli più leggeri
si possono anche aggiungere zenzero e cannella, o scorza grattuguata di limone, o farina di mandorle


Un punto fondamentale è la cottura: inizialmente a 180° per poi seguire a 140°
e i tempi? 30 minuti a 180° e poi cottura "a vista": devono essere dorati, se cuociono troppo si seccano.
Detto questo passiamo all'azione:


50 g di zucchero
sale q.b.
100g di burro ghiacciato a cubetti
110 g. di farina 00
40 g di farina di riso( o amido di mais o fecola di patate)
scorza di limone
Mettete  la farina, lo zucchero, il burro, la scorza del limone ed il sale nel mixer e lavorate usando la funzione pulse fino a quando la consistenza del composto non sia "sbriciolosa".Trasferite il tutto in una teglia rotonda, se volete realizzare la torta( vedi immagine sopra) oppure in stampi da biscotti, pressate con il palmo della mano e passare nel freezer finchè non risulti duro. Bucherellate la superficie con una forchetta e cuocete per 30 minuti a 180°, poi abbassate la temperatura del forno a 140° e continuate a cuocere per altri 20 minuti: devono diventare dorati.Togliete dal forno, spolverizzate con zucchero a velo e lasciate riposare per mezz'ora, tagliate in spicchi e lasciate raffreddare. Se riuscite a non mangiarli tutti si conservano bene in scatole di latte, anche per diversi giorni!

2 commenti:

  1. Sono nuova su blogspot, ho appena cominciato con il mio blog di fotografia... passa da me se ti va :)
    http://elenatorelliphoto.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. grazie, passerò senz'altro!!!!!!!!!!

    RispondiElimina

Elenco blog personale