"Quando gli uomini condividono il pane condividono la loro amicizia...."

mercoledì 27 aprile 2011

menù delle nozze di Diana e Carlo



29 luglio 1981







menu di nozze del principe Carlo e Lady Diana Spencer



Brill in salsa di astice
Petti di pollo guarnito con mousse di agnello
Fragole con crema di Cornovaglia
La torta nuziale ufficiale è stato fornito dalla Royal Navy. Pesava 101,65 chili ed era alta 1,5 m





Non sono riuscita a trovare la ricetta della torta di nozze, in compenso .......




Bread and butter pudding


La torta preferita dalla principessa Diana era il Bread and butter pudding .Detto così sembra un dolce insignificante, in realtà è davvero strepitoso, specialmente se lo serviamo caldo con la "custard" o anche con il gelato alla crema

12 fette di pane (fette alte 1 cm) o pancarrè
marmellata di arance o quella che preferite
burro
100g. uvetta
300 ml panna
300 ml latte
6 tuorli
100g zucchero
scorza limone e arancia
sale q.b.
Riscaldare il latte e la panna, vanno portati quasi a ebollizione, spengere il fuoco e lasciar riposare mezz'ora. Scaldare il forno a 180°. Imburrare il pane. Sbattere i tuorli con lo zucchero e il sale, versare il latte e panna sopra, aggiungere le scorze di limone e arancia. Disporre il pane imburrato nella teglia, a strati alternando pane, marmellata e uvetta, lasciando come ultimo strato il pane. Ora versare il composto di latte panna e uova sul pane e lasciar riposare per mezz'ora: non si può saltare la fase di riposo!!!! Il pane deve avere il tempo di assorbire il liquido.Spolverizzare il tutto con lo zucchero e se ci piace anche con mandorle sfilettate.Cuocere in forno per 30 minuti circa, deve formarsi una crosta dorata sulla torta. Deve essere assolutamente servita calda accompagnata con gelato alla crema o la "custard sauce".
Un'altra variante del Bread and butter Pudding si può ottenere sostituendo alla marmellata mele tagliate a fette sottili e passate il padella con un po' d'acqua zucchero e limone!!! Personalmente preferisco questa seconda versione perchè se la marmellata utilizzata non è un po' amara, il pudding può risultare troppo dolce, per i miei gusti....., comunque si tratta esclusivamente di gusti personali!
Una ricetta veloce per un ottimo gelato alla crema, che non prevede l'utilizzo della gelatiera invece è la seguente:
2 uova
5 cucchiai di zucchero
200ml panna
Montare la panna. Montare i tuorli con lo zucchero finchè non diventano bianchi.Montare le chiare a neve. Amalgamare il tutto e passare in freezer per 4-5 ore, poi sentirete che bontà!!!!!!!!Questo gelato rappresenta la base per ottenere un ottimo gelato al caffè, basta aggiungere alla fine 3 cucchiai di nescafè sciolti in pochissimo latte caldo, oppure aggiungendo del cacao in polvere un sublime gelato al cioccolato.

Anyway, usatelo nella versione di crema sopra il bread and butter pudding e.......mi ricorderete!

Nessun commento:

Posta un commento

Elenco blog personale