"Quando gli uomini condividono il pane condividono la loro amicizia...."

mercoledì 25 gennaio 2012

frolla senza uova e burro.....sempre più difficile!

Sono sempre alla ricerca di una frolla leggera, anzi leggerissima, volatile direi, che mi appaghi e mi permetta di realizzare comunque una crostata sublime.Vorrei tentare questa ricetta che prevede solo l'utilizzo di farina, olio, zucchero, lievito e sale, senza i tanto odiati burro e uova.Odiati....da chi?Non voglio puntare il dito contro nessuno in particolare, tanto chi ha riserve su questi due prodotti ne è pienamente consapevole da solo!Lavoriamo la pasta molto bene nell'impastatrice, questa volta non si rischia di bruciare il burro.
200g farina OO
2 cucchiai olio
1 cucchiaio zucchero
1 cucchiaino lievito per dolci
sale q.b.
acqua q.b.per amalgamare gli ingredienti

Versare tutti gli ingredienti nell'impastatrice o nel mixer e lavorare bene, aggiungendo lentamente poca acqua per volta, fino ad ottenere un impasto morbido ed elastico.Adesso stendete la pasta ad uno spessore molto sottile, bucatela con i rebbi della forchetta e cuocete a 180° per 30 minuti circa.Farcite a piacere!!!

 
E' molto buona anche con un velo di marmellata  e uno strato di mele spolverizzate di zucchero e ginger grattugiato. 

2 commenti:

  1. Sono sempre a dieta la provo senz'altro, grazie
    Maria Grazia

    RispondiElimina
  2. Vedrai quanto è buona...non ti sembrerà di stare a dieta

    RispondiElimina

Elenco blog personale