"Quando gli uomini condividono il pane condividono la loro amicizia...."

sabato 17 settembre 2011

volevate stupirci con effetti speciali?

Ci siete riusciti!!!!!
Ieri sera sono stata a cena da Francesca e Andrea: si festeggiava il compleanno di Andrea:
 come sempre una cena superlativa ce la aspettavamo tutti, invece questa volta il festeggiato, superando se stesso, ci ha lasciato
 l e t t e r a l m e n t e  senza parole!!!  
 Tutto pesce e tutto davvero sublime.....dai totani, alle vongole, alla catalana di scampi,......all'ombrina alla griglia, al baccalà con patate..........e per finire non poteva mancare una buonissima torta della mamma di Andrea:

La torta di fichi con farina di grano saraceno!

Insomma , che dire......una serata piacevolissima.....anche dal punto di vista metereologico:
avete qualche aggancio ai piani alti?

Intanto in attesa di avere l' originale, ho riesumato tra le mie ricette questa presa in montagna qualche anno fa'

Ingredienti:
150 g di farina bianca
100 g di farina di grano saraceno
200 g di marmellata di mirtilli 
150 g tra noci, nocciole e pinoli
6 uova
200 g di zucchero di canna
100 g di burro
1 bustina di lievito per dolci
Zucchero a velo 




In una ciotola montate con le fruste, le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Tritate  noci, nocciole e pinoli piuttosto finemente. Incorporate ora le due farine setacciate  e amalgamatele all’impasto.Unite la frutta secca mescolando delicatamente. Fate fondere il burro  e aggiungetelo al composto insieme al lievito. Mescolate il tutto bene.Imburrate ed infarinate una tortiera a cerchio apribile da 24 cm di diametro, versatevi all’interno il composto e fate cuocere nel forno caldo a 170° per circa 45 minuti.Fate comunque la prova dello stecchino per sicurezza.Fate raffreddare su di una griglia per dolci la torta. Una volta fredda tagliatela a metà in senso orizzontale e farcite la parte inferiore con la marmellata di mirtilli. Ricomponete il dolce appoggiando la parte superiore e spolverizzate con zucchero a velo. Se volete al momento di servire potete aggiungere a parte panna montata.


Un'altra ricetta interessante, sempre con la farina di grano saraceno ma con le mele nell'impasto, e a mio parere niente ci vieta di sostituirle con i fichi, è questa: 


3 uova
120gr zucchero di canna integrale
100gr olio di semi
1 bicchiere di latte 
sale
scorza di limone
200gr farina di grano saraceno
100gr frutta secca tritata (nocciole, pinoli, noci e mandorle)
1 bustina di lievito
 4 mele

Montare le uova con lo zucchero a lungo, unire l'olio a filo, il sale, la farina setacciata alternata col latte, la frutta secca tritata la scorza del limone e la bustina di lievito.
Unire le mele tagliate a fettine sottili. 
Imburrare e infarinare uno stampo da 24 - 26 cm e cuocere a 180° per 25 min.








Nessun commento:

Posta un commento

Elenco blog personale