"Quando gli uomini condividono il pane condividono la loro amicizia...."

lunedì 13 giugno 2011

shortcakes alle fragole

Queste deliziose tortine sono un chicca della cucina a stelle e strisce: fuori zucchero "crostoso", dentro burro "cremoso". Vanno servite tiepide, tagliate a metà e ricoperte di panna montata e fragole, messe a macerare con limone e zucchero. Sono molto buone però anche con ciliegie, pesche o more.E' necessario avere il burro e la panna freddi di freezer e lavorare pochissimo e molto delicatamente l’impasto. Si compongono velocemente e possono essere surgelate, se avanzano… Avanzano?
320 g farina 00
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaio scarso di lievito per dolci
  • sale q.b.
  • buccia grattugiata di un’arancia o di un limone
  • 90 g burro freddissimo, tagliato a cubotti
  • 2 tuorli sodi
  • 180 ml di panna
  • per le fragole o altra frutta:
  • 500 g fragole
  • buccia di un' arancia grattugiata
  • 2/3 cucchiai di Grand Marnier o sherry
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 250 ml di panna fresca

Nella coppa del mixer versate la farina, lo zucchero (meno un cucchiaio), il lievito, il sale, la buccia d’arancia. Mischiate una volta.
Aggiungete il burro e i tuorli e azionate il tasto ad intermittenza per 3-4 volte. L’impasto deve risultare molto bricioloso, con ancora alcuni pezzi di burro grandi a vista. Aggiungete la panna(io a volte la sostituisco con lo yogurt) e azionate il motore on e off per un paio di volte.
Travasate l’impasto sul piano di lavoro. Lavoratelo molto velocemente e delicatamente: basteranno 4/5 giri di mano.
Stendetelo con le mani (non usate il mattarello!) in un disco di 15 cm di diametro x 2.5 cm circa di altezza. 
Usando un coltello affilato tagliatelo in 6 spicchi.Si può anche sagomare con il tagliapasta altre forme.
Mettete le tortine a riposare in frigorifero per 30 minuti.
Nel frattempo scaldate il forno al massimo.
Spennellate le tortine con la panna rimasta o con il latte e spolverizzatele con lo zucchero rimasto. Infornatele.
Abbassate il forno a 220° e cuocetele per 18/20 minuti o fino a che siano ben dorate.
Fatele raffreddare su una gratella.

A questo punto iniziamo ilmontaggio.Affettate le fragole e conditele con il limone, l’arancia e lo zucchero. Lasciatele macerare per 30 minuti.
Dividete le shortcakes a metà.Su ogni metà spalmate un poco di panna e sormontate con delle fragole. Chiudete ogni triangolo con la metà rimasta.Al posto della panna potete usare dello yogurt Greco o del mascarpone (500 gr).Sono davvero squisite!!!!!!!

Nessun commento:

Posta un commento

Elenco blog personale