"Quando gli uomini condividono il pane condividono la loro amicizia...."

martedì 21 febbraio 2012

kaiserschmarren



Sono in montagna, e come ogni volta approfitto delle bontà culinarie della zona....nel senso che me ne approfitto proprio!Come si può resistere al richiamo degli strudel serviti caldi in un lago di crema inglese?Oppure al profumo inebriante di un Kaiserschmarren, ovvero, "la frittata dolce dell'imperatore". Non si può!!! Oggi è pure Carnevale!
Se non sapete cos'è vi dico che si tratta di una
 spessa crepe condita con varie marmellate e zucchero a velo:io la trovo ottima anche con la salsa di mele.Io la trovo ottima e basta!(particolarmente quella del rifugio Scotoni)
Per realizzarla servono:

300 ml. di latte 

140 gr. di Farina 

sale 

4 tuorli
albume d'uovo 
30 gr. di uva sultanina 
40 gr. di zucchero 
60 gr. di burro 
zucchero vanigliato a velo   


Mescolate il latte, la farina, il sale e i tuorli finché non ottenete una pasta ben liscia, unite le chiare montate a neve  con lo zucchero. Riscaldate in una padella una parte del burro, versatevi l'impasto, gettatevi sopra l'uvetta e friggete lentamente, voltate il tutto e completate la cottura . A questo punto spezzettate la pasta con la forchetta cercando di ottenere dei pezzetti irregolari da 3 o 4 cm l'uno, versatevi sopra il burro rimasto e saltate il tutto. Zuccherate e servite con la marmellata di ribes o di mirtilli oppure con una buonissima salsa di mele.




















































































































































































































































































Nessun commento:

Posta un commento

Elenco blog personale