"Quando gli uomini condividono il pane condividono la loro amicizia...."

giovedì 16 giugno 2011

Furoreggiano zucchine.....nell'orto e nella mia cucina!!

Quando le zucchine entrano in produzione scatta l'ora X.Ciò vuol dire che nell'orto devo fare due raccolte al giorno: una la mattina presto ed una nel tardo pomeriggio, tornando immancabilmente con il cestino pieno di fiori e zucchini!!!E' meraviglioso vedere la crescita in diretta; non esiste un ortaggio che dia tanta soddisfazione come le zucchine, con un impegno, direi, modesto!! Oggi, cercando nelle mie scartoffie, ho ritrovato la ricetta di un pesto con le zucchine che facevo anni fa', eccolo qua:



Ho usato il verde dello zucchino, il basilico, i pinoli, del pecorino, sale,  olio. Ovviamente ho messo tutto nel mixer e via....sulla pasta appena scolata!Davvero veloce, semplice e ottimo; c'è da sottolineare la freschezza degli ingredienti: "Colti e mangiati" come direbbe qualcuno.....
Se invece non ci aggrada la pasta si può senz'altro provare un Gazpacho Verde



Si procede così:

zucchina g 70

3 fette di mollica di pancarré
un pomodoro verde
mezzo peperone verde
cipolla
Tabasco
aceto
olio extravergine
sale
pepe

Frullate la zucchina, il pomodoro e il peperone con uno spicchietto di cipolla, il pancarrè ammollato nell'aceto e ben strizzato, 2 cucchiai di olio, sale, poco Tabasco e g 60 di acqua. Servite con una fetta di pomodoro e pepe



zuppa6


Altrimenti si può provare anche questa zuppa di zucchine classica che però si serve anche fredda


600 gr di zucchine, 200 gr di patate, 1 cipolla piccola, 3 cucchiai d'olio d'oliva, 5-6 foglie di basilico, q.b. sale 

Pelate e tagliate la cipolla in 5 pezzi e fatela soffriggere con l'olio d'oliva. Lavate la verdura e pelate le patate che poi verranno tagliate a pezzetti, per le zucchine tagliate le parti finali e fatele  a pezzetti, poi gettate tutto nella pentola dove avete soffritto la cipolla. Aggiungete acqua fino a copertura delle verdure e cuocete fino a che le verdure non saranno cotte. Togliete il tegame dal fuoco e aggiungete il basilico lavato, tritate il tutto con un mixer o passaverdure. Regolate il sapore con il sale e servitela fredda







Nessun commento:

Posta un commento

Elenco blog personale