"Quando gli uomini condividono il pane condividono la loro amicizia...."

domenica 29 maggio 2011

ancora ricette dukan



Come si può seguire la dieta Dukan e mangiare una pizza?
C'è una cosa che mi manca sempre tanto quando sono a dieta: la pizza. Chi mi conosce bene sa che davanti alla pizza non so resistere....forse qualcuno ha ancora impressa nella memoria una sera in Sardegna di qualche anno fa' nella quale sono riuscita a mangiare forse più di un metro di pizza( il locale si chiamava Pizza a Taglio), seguendo a ruota Alessandro, un carissimo amico che credo sia riuscito a mangiarsene un metro e mezzo!!Non era una sfida la nostra...era soltanto troppo buona la pizza!!
Comunque proviamo con questa ricetta:

Preparate la base per la pizza, mescolando 3 cucchiai di crusca d’avena, 3 cucchiai di latte o acqua, dipende dalla fase in cui siete,  1 uovo + 1 albume, 1 pizzico di sale e del pepe. Oliate una padella antiaderente con una goccia di olio messa su un pezzetto di carta da cucina da strofinare sul fondo della padella. Fate cuocere questa pastella per 30 secondi (deve essere ancora un po liquida quando la si gira, poi giratela con una spatola e fate cuocere l’altro lato (attenzione, cuoce molto in fretta!!)
Guarnite con acciughe, aglio e basilico...e qualche pomodorino!!! 




Per colazione, ma anche a fine pasto invece si può provare questa torta al caffè:



TORTA AL CAFFE' 



-8 cucchiai di crusca di avena 
-2 cucchiai di crusca di frumento 
-3 cucchiai di latte scremato
-2 yogurt naturali 0%
-1 tazza di caffe'
-4 albumi (potete mettere le uova intere)
-1 bustina di lievito

Se al posto del latte mettiamo acqua si può mangiare anche durante la prima fase

Col mixer frullare la crusca, aggiungere il latte , lo yogurt, il caffè ed il lievito.
Montare gli albumi a neve ed aggiungere facendo molta attenzione alla miscela precedente. Versare in uno stampo ed infornare 30 minuti a 160º e poi altri 15 minuti a 200º , suggerisco di verificare i tempi con il proprio forno e di non aprirlo per nessuna ragione per la prima mezz'ora.





GELATO ALLA FRAGOLA



-3 yogurt da 125 g. 0% 
-2 uova
- 80g. zucchero di canna
500g.Fragole



Montare gli albumi a neve ferma. Mescolare i tuorli con lo zucchero e aggiungere gli yogurt finche' diventa omogeneo; aggiungere ora le fragole frullate e per ultimo aggiungiamo gli albumi con movimenti dal basso verso l'alto per non smontarli.  Versare in uno stampo e mettere in freezer, ogni 15-20 minuti tirarli fuori e frullare con la minipimer, cosi' diventera' piu' cremoso. Prima di mangiare lasciare fuori dal freezer 15 minuti cosi' non sara' tanto duro. 


Un alternativa alla pizza di cui ho dato la ricetta prima è questa:


... il gusto è ottimo e sostituisce quelle reali...

Frullare 2 cucchiai di avena, 1 di grano, 1 uovo, 1 albume, un po' di latte e sale, passata di pomodoro e origano.
Ho scaldato per bene la padella antiaderente e col mestolo posizionato dei dischetti del diametro di 7 cm circa, cotti bene
da una parte e dall'altra... et voilà...delle ottime pizzettine rosse..

Poi ho voluto sperimentare con quello che è avanzato,sempre in padella ma ho fatto un disco più grande e sottilissimo...proprio 2 millimetri, è diventata una sfoglia croccante che poi tagliando a pezzetti è un ottimo snack simil-patatine.


Per un secondo gustoso invece......








SFORMATO DI TONNO  
4 albumi
2 scatolette di tonno al naturale
sale e prezzemolo 
1 cucchiaio di crusca
mescolare tutto, infornare in una teglia coperta di carta da forno a 200 gradi per 20 minuti finché non si fa la crosticina.





COOKIES CON GOCCIE DI CIOCCOLATO 



-3 cucchiai di crusca di avena
-1 uovo
-1 cucchiaio di maizena
-2 quadrattini di cioccolata senza zucchero tagliati a pezzetti.
-1 cucchiaio di latte scremato in polvere
-1 cucchiaino di lievito
-Aroma di vaniglia


Preparazione:


Mescolare tutti gli ingredienti tranne uno dei quadrattini di cioccolata, fare 6 mucchi con l'impasto sopra la carta da forno con l'aiuto di un cucchiaio. Decorare sopra con il resto di pezzettini di cioccolato. Mettere in forno 15 minuti a 150º senza preriscaldare.


1 commento:

  1. buonissime queste ricette :) soprattutto la torta!

    RispondiElimina

Elenco blog personale