"Quando gli uomini condividono il pane condividono la loro amicizia...."

lunedì 8 febbraio 2016

Stinco di maiale alla birra


Una ricetta del Generale, per una cena dai sapori decisi: lo stinco di maiale... A casa mia ne basta uno per due persone, però regolatevi secondo la vostra fame.
Lo si trova comunemente nei supermercati, non è una ricetta velocissima, infatti la carne deve cuocere piano piano per un'ora e mezzo circa. 

2 stinchi di maiale
2 cipolle bianche
sale q.b.
pepe q.b.
olio q.b.
birra q.b.
origano q.b.

Tagliamo a fettine sottili le cipolle e mettiamole in una casseruola, con un po' d'olio, sale e pepe e facciamo appassire piano piano. Dopo di che mettiamo gli stinchi, aggiustiamo con sale e pepe, alziamo il fuoco, e facciamo rosolare per cinque minuti, avendo cura di girare continuamente la carne.
Abbassiamo nuovamente il fuoco e lasciamo cuocere la carne con il coperchio per circa un'ora e un quarto, girando ogni tanto in modo che lo strato di cipolle sottostante non si bruci.
A questo punto, aggiungere due dita di birra e lasciare sfumare.
Spegnere il fuoco e lasciar riposare fino al momento di servire.

Io spesso lo accompagno con patate arrosto, ma anche con una semplice insalata è ottimo!
Comunque ne vale davvero la pena, provatelo e poi mi farete sapere... Buon appetito!








Nessun commento:

Posta un commento

Elenco blog personale