"Quando gli uomini condividono il pane condividono la loro amicizia...."

mercoledì 29 maggio 2013

crostata vegana di fragole

Ecco qua per la gioia degli occhi una bella crostata di fragole! La ricetta in questione è totalmente vegan come da richiesta di Stefano, che si è convertito da poco alla dieta vegana ma non vuole rinunciare ad un buon dolce. Per la frolla servono

500 g di farina
100 ml do olio di girasole
3 cucchiai di zucchero di canna
scorza di limone
sale q.b.
50 g di latte di soia
zenzero grattugiato
Impastare velocemente la farina con l’olio e il limone e lo zenzero, il pizzico di sale e aggiungere il latte di soia  per ammorbidire l’impasto: la consistenza deve essere soda e elastica. Lasciarlo riposare per almeno  30 minuti. Stendere la pasta  con il mattarello e disporla in una teglia per crostate , bucherellare il fondo  con la forchetta. Cuocere in forno per circa 20 minuti a 180 gradi.

Mentre la base di frolla cuoce procedere con la crema
500 g di latte di soia
3 cucchiai di maizena
2 cucchiai di zucchero
scorza di limone
zenzero grattugiato

 Mescolare la farina con lo zucchero in un tegame, grattugiare limone e zenzero e iniziare ad aggiungere il latte, mescolando , poco per volta, in modo da non creare grumi. Mettere su fuoco basso e lasciare addensare sempre mescolando. Una volta terminata la crema lasciate raffreddare.
Adesso farcire il disco di frolla freddo con un velo di crema e 500 g di fragole, tagliate a pezzetti e condite con poco zucchero e limone. E voilà!!!



4 commenti:

  1. Particolare, e molto invitante.
    Salvo per quando ho a cena i miei amici vegani :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' davvero molto buona anche per i "comuni mortali", lo zenzero apporta un tocco interessante

      Elimina
  2. Che buonaaa!!!!!!!!!Mi viene l'acquolina in bocca:te ne è rimasta ancora? Se sì mi precipito subito!!!!!
    Lella

    RispondiElimina
  3. Purtroppo no, quando la rifaccio ti chiamo.....senz'altro!

    RispondiElimina

Elenco blog personale