"Quando gli uomini condividono il pane condividono la loro amicizia...."

giovedì 10 gennaio 2013

crema di finocchi e patate

Pure finocchi e patate

Come promesso da oggi dieta! Dopo i bagordi di dicembre eccoci pronti per rimettere la testa a partito: cosa ci potrebbe essere meglio di una zuppetta a base di finocchi e patate, magari resa più intrigante dal peperoncino, l'aglio e qualche spezia?L'ispirazione è partita da Luciana, che aveva già da tempo sperimentato con successo la suddetta zuppa: la sua ricetta prevedeva anche una piccola aggiunta di besciamella ed una cipolla bianca.
Ora dovendo proporre la crema in questo periodo dell'anno, pieno di buoni propositi, ho pensato che fosse meglio omettere la besciamella. Ho optato per l'aglio, semplicemente perchè non avevo cipolle bianche....comunque la prossima volta vorrei provare ad usare il porro.



2 finocchi
1 patata
1 spicchio d'aglio
peperoncino
origano
sale
acqua
Ho messo in un tegame l'aglio spremuto, un goccio d'olio e un po' d'acqua, per non far bruciare l'aglio. Dopo cinque minuti circa ho aggiunto i finocchi tagliati a fette sottili e la patata, ho condito con le spezie ed il sale e li ho ricoperti a filo con l'acqua. Ho fatto cuocere per una mezz'oretta circa ho passato il tutto con il minipimer e infine ho servito in tavola con l'aggiunta di ricotta da grattare.
Facile, veloce e.....davvero buona! Luciana mi ha detto di aver aggiunto anche qualche coda di gambero, passata in padella, con sughetto relativo, tanto per rendere ancora più interessante la crema .....credo che abbia ragione. 

Nessun commento:

Posta un commento

Elenco blog personale