"Quando gli uomini condividono il pane condividono la loro amicizia...."

mercoledì 25 aprile 2012

Giappone

Giappone_Abiti_appesiST.jpg
La mostra sul Giappone alla Galleria degli Argenti a Palazzo Pitti è davvero straordinaria: due ore intense dove ci ritroviamo davvero in Giappone, gli affreschi magnifici sulle pareti delle sale quasi stridono con gli oggetti esposti, tanto sono distanti come tecnica, gusto e tipologia.Quando il percorso termina si ha ancora voglia di continuare, di conoscere una storia e un mondo così diverso dal nostro e a noi del tutto sconosciuto.
Chi volesse darsi alla lettura, iniziando da un classico della letteratura giapponese, per cercare di capire questo universo potrebbe partire dalla "storia di Genji principe splendente". 
http://www.ibs.it/code/9788806181604/shikibu-murasaki/storia-genji-principe.html
Per caso, assolutamente per caso, rovistando nel mio diario delle ricette ho ritrovato  questa ottima zuppa di miso, molto, molto giapponese, che con la giornata di oggi si adatta perfettamente:
è  velocissima da preparare, basta approvvigionarsi con gli ingredienti in anticipo.Il miso si trova in ogni negozio biologico e ne esistono vari tipi:di soia, di orzo, di riso o riso e orzo e importante non prenderne uno pastorizzato, altrimenti andrebbe persa gran parte degli enzimi vitali.
1 tazza d'acqua
1 cucchiaio di miso
1 pezzo di alga Wakame 2 cm
zenzero grattugiato
erba cipollina
Questa è la dose per una persona.
Tagliamo a pezzetti piccoli l'alga Wakame e mettiamola a bagno in un tegame con l' acqua fredda    per almeno un quarto d'ora. Trascorso il tempo, mettiamolo sul fuoco basso, aggiungiamo l'erba cipollina e portiamo a ebollizione. Appena l'acqua inizia a bollire spegnete il fuoco e aggiungete il miso, sciolto in poca acqua. Fate riposare la zuppa per 5 minuti, aggiungete il zucco dello zenzero e servite.


Il miso è ricco di vitamine del gruppo B, di sali minerali e di proteine nobili, quindi è da raccomandarsi per contrastare l'abbassamento delle difese immunitarie, per depurare il fegato e per migliorare lo stato di pelle e capelli.


Nessun commento:

Posta un commento

Elenco blog personale