"Quando gli uomini condividono il pane condividono la loro amicizia...."

sabato 7 aprile 2012

basilico

Ho seminato il basilico una ventina di giorni fa e adesso sta crescendo sempre più......sto letteralmente pregustando il primo pesto della stagione, anche se sono pienamente consapevole che ancora devo aspettare un po'!
Del basilico mi piace tutto: il profumo inebriante, il sapore corposo.....il pesto alla genovese è senza dubbio la trasformazione alchemica per eccellenza che il basilico può subire, ovviamente a mio modesto avviso.Una preparazione ottima e veloce con il pesto è quelle delle lasagne al pesto, appunto.

Io non amo le  lasagne alla bolognese, preferisco di gran lunga quelle con le verdure, asparagi, carciofi, radicchio rosso tardivo, basilico.
Quelle al pesto sono davvero squisite e molto veloci da preparare e come tutte le lasagne si possono anche surgelare.
Quindi per cominciare servono:
pesto
pasta all'uovo per lasagne
besciamella
pecorino
ricotta da grattare.

Io preparo la besciamella con 50 g di burro, 50 g di farina e mezzo litro di latte, sale q.b.e tanta noce moscata.Fatto questo dispongo la pasta in una teglia, a strati di besciamella, pesto e formaggio grattato.Cuocio il tutto per 20 minuti circa a 200°.

g

Nessun commento:

Posta un commento

Elenco blog personale